Prestiti cambializzati 2019, una guida

I prestiti cambializzati sono delle tipologie di prestiti che non necessitano di specificare il motivo per cui vengono richiesti.
Sono rimborsabili attraverso cambiali, che devono essere pagate mensilmente. La cambiale, a tratta o a pagherò, deve essere firmata in ogni parte, deve indicare la banca d’appoggio e deve essere accompagnata dal bollo.
Il prestito cambializzato può essere erogato da una banca, dai un privato a da una finanziaria.
Di norma l’ammontare del prestito va da 2500 a 50 mila euro da rimborsare fino ad un massimo di 10 anni.

Premettendo che chiunque può richiedere questo tipo di prestito, ci sono delle tipologie di soggetti per i quali il prestito cambializzato è l’unico metodo per accedere al credito. Principalmente viene richiesto da chi, per varie ragioni, non ha la possibilità di richiedere un prestito in banca. Ciò comprende i soggetti che rientrano nella categoria dei cattivi pagatori o dei protestati, che incontrano molte difficoltà quando hanno bisogno di un credito veloce.
Per richiederlo si necessita di un titolo di garanzia, come il tfr per i lavoratori dipendenti, o di un garante che provvederà a ripagarlo in caso di insolvenza da parte del creditore a cui è stato concesso il prestito.

I prestiti personalizzati oltre a non essere finalizzati, sono più veloci da ottenere. Ciò accade poiché la cambiale firmata è un titolo di credito, facilmente recuperabile da chi emette il prestito attraverso un pignoramento.
Le cambiali hanno un tasso fisso e le rate sono quindi invariate. Le rate possono essere rinnovate sulla base degli accordi sottoscritti, così da permettere una maggiore elasticità a chi deve ripagare il prestito. Inoltre quando vi è un accordo tra le parti è possibile anche posticipare, a fronte di un maggiore interesse, la data del pagamento di una cambiale.
Questo tipo di prestito ha delle rate leggermente più alte rispetto ai normali prestiti, ma essendo in taluni casi l’unico metodo di accesso al credito da parte di alcuni soggetti, è lo strumento ideale per chi necessita in un tempo ristretto di ottenere un prestito. Per una maggiore informazione sulle modalità, costi ed enti che provvedono ad elargire prestiti cambializzati, un sito molto utile è www.guidaprestiticambializzati.it.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *